Il Giornale della Bellezza

il Network

Recensisco oggi, dopo averla provata e stra-provata fino a consumarla, la palette Goovi “everyday me” una delle due tavolozze di eye-shadows lanciate dal brand in esclusiva poco prima dell’inizio delle festività Natalizie. La testimonial e ideatrice della linea beauty, ha presentato le due palette puntando sulla capacità di ogni donna di esprimere la propria personalità ed il proprio stato d’animo attraverso la realizzazione di look easy o più sofisticati.

Descrizione della palette:

“Everyday Me” si presenta come una palette pocket nonostante la generosa quantità degli eyeshadows presenti. La tavolozza colori si compone di 9 nuance basic ma ricercate utilizzabili sia singolarmente sia in combo tra di loro. Gli ombretti sono realizzati con una tecnologia innovativa che unisce le performance di un ombretto in crema a quelle di uno in polvere. Il risultato è un tocco sorprendente, un colore puro e intenso, massima scorrevolezza e lunga durata. La texture estremamente cremosa delle polveri, l’intensità dei pigmenti presenti nelle nuance scure (che vanno dal marron glacé, al dark brown passando per un intenso borgogna, fino ad un nero super intenso e scrivente che ricorda un po’ un black eyeliner), unitamente alla presenta di colori basic (un beige neutro adatto alla base e un noisette tendente al rosa perfetto come nuance di transizione) e alle due nuance chiare, (uno stupendo color gold e un incredibile color rosa champagne, strabilianti per realizzare punti luce super scintillanti) permettono di ricreare ricercatissimi cat eyes, dark smokey eyes ma anche look easy e giornalieri in pochi semplici gesti.

Le polverisi prestano molto ad una applicazione con le dita, utile soprattutto se si desidera realizzare punti luce interessanti; al contempo, si lasciano sfumare altrettanto facilmente con i pennelli. Il look che ho amato di più realizzare con questa palette è uno smokey eyes che ha richiesto l’impiego simultaneo di tutti i colori della palette che, sfumati tra di loro, permettono di ricreare degli effetti di transizione sofisticati e ultra glamour. Ho completato il look con un filo di eyeliner e un filo di mascara per incorniciare lo sguardo e il gioco e fatto!

Giudizio finale: Adoro questa palette che ricomprerò di sicuro. Credo che le sue nuance non dovrebbero mai mancare nella pochette di tutte quelle ragazze che come me amano realizzare ipnotici cat eyes in poche mosse. 

Promuovo la palette con un bel 10+!

E adesso Michelle non ti resta che stupirci con altre novità in campo di make-up e skincare.

Noi di certo non vediamo l’ora!

© Riproduzione Riservata

Lascia un commento