Il Giornale della Bellezza

il Network

Novità

MakeUp: Il trucco e la plastica| Video

Il trucco c’è ma non si vede, rossetti, ciprie, mascara e fondotinta sono prodotti di uso quotidiano, che possiamo trovare nella beauty bag delle persone comuni come nella make-up collection dei grandi beauty guru, ma in realtà nascondono un oscuro segreto, la plastica, ebbene si uno degli ingredienti utilizzati è proprio la plastica: invisibile ai nostri occhi, ma che resta a contatto con parti delicate del viso e del corpo. È facile immaginare che non sia proprio l’ideale spalmarsi della plastica sul viso e sulle labbra, col serio rischio di ingerirla e respirarla.

Secondo alcune stime il 65% dei cosmetici a livello mondiale è prodotto in Italia, dove il settore conta più di 800 aziende. Il nostro Paese può avere un ruolo decisivo sulla lotta all’inquinamento da microplastiche aggiunte intenzionalmente nei prodotti, in quanto vanta proprietà emollienti, opacizzanti e setificanti. Ecco perché Greenpeace mette a disposizione una guida, per aiutare a riconoscere gli ingredienti in plastica più utilizzati e, contemporaneamente, lancia un video spot realizzato dall’agenzia creativa DVL BBDO, diretto dal regista Matteo Rovere con la casa di produzione Groenlandia. Protagonista è l’attrice Greta Scarano. Il video in alto ha l’obiettivo di denunciare e sensibilizzare il pubblico sul tema dell’inquinamento dei mari e del Pianeta, focalizzandosi proprio sulla presenza di ingredienti in plastica nei più comuni prodotti di make-up.

È possibile comunque oggi conoscere cosa mettiamo sulla nostra pelle grazie all’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), la denominazione internazionale con cui vengono indicati in etichetta i diversi ingredienti di un prodotto cosmetico, come i trucchi.
L’INCI ci permette di conoscere il nome di tutti gli ingredienti, inclusi quelli in plastica, presenti in mascara, rossetti, lucidalabbra, illuminanti e ciprie che applichi sul tuo viso, sulle tue labbra o sugli occhi. La lista degli ingredienti è abitualmente sulla confezione del prodotto mentre negli shop online
non è sempre facile da trovare. In questo caso bisogna verificare se la lista è presente sul sito dell’azienda o, nel caso non ci sia, chiedere informazioni direttamente al vostro brand preferito per ottenerla. Una volta ottenuta la lista puoi verificare la presenza di ingredienti in plastica.

Come riconoscere la plastica. 
Le plastiche presenti nei nostri trucchi possono essere in forma solida, liquida o semisolida e nella stragrande maggioranza dei casi si nascondono talmente bene da essere irriconoscibili oltre che invisibili. Un’indagine condotta da Greenpeace su rossetti, lucidalabbra, ciprie, fondotinta, illuminanti e mascara ha scoperto la presenza di materie plastiche in molti prodotti di bellezza delle marche più vendute in Italia.
Per scoprire gli ingredienti che presentano la plastica scarica la guida per sapere come riconoscere gli ingredienti in plastica più utilizzati di Greenpeace.

© Riproduzione Riservata

Lascia un commento