Il Giornale della Bellezza

il Network

“Black Mamba”, Il mascara di punta della linea make-up Mulac, presenta una consistenza che ricorda un gel cremoso e una colorazione ultra black.
Lo scovolino si presenta ricurvo e assecondando la forma dell’arco cigliare, ne accompagna il verso, permettendo di curvare le ciglia al massimo e di dar loro spessore. A mio avviso l’effetto curl prevale sull’effetto volume, ma il finish è raffinato e l’applicazione risulta precisa garantendo un risultato sofisticato ma “easy to wear” al tempo stesso.

Inci:

Daniela su lato a Voi destro ha applicato una passata di Black Mamba

WATER (AQUA), SYNTHETIC BEESWAX, POLYETHYLENE, STEARIC ACID, GLYCERYL STEARATE, POLYURETHANE-35, ACACIA SENEGAL GUM, BUTYLENE GLYCOL, ORYZA SATIVA (RICE) BRAN WAX (ORYZA SATIVA BRAN CERA), POLYBUTENE, VP/EICOSENE COPOLYMER, COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX (COPERNICIA CERIFERA CERA), AMINOMETHYL PROPANOL, HYDROXYETHYLCELLULOSE, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN. MAY CONTAIN (+/-): IRON OXIDES (CI 77499).

Black Mamba offre ottime prestazioni garantendo una durata estrema e un confort massimo nell’applicazione. Il gel non produce residui sulle ciglia, le curva e le veste di una tonalità intensa che dona allo sguardo un look “drammatico” e intenso. A differenza del suo fratellino Gentleman, il primo mascara di linea del brand, con Black Mamba l’effetto ciglia extra dark e occhi da cerbiatta è immediato!

Lascia un commento