Il Giornale della Bellezza

il Network

Mellow cosmetics, marchio lanciato sul mercato solo 4 anni fa, nasce dalla mente di una giovane donna, Ima Asali, che, da make-up addicted, voleva mettere a frutto la sua passione per i trucchi e conciliare il lavoro con il suo ruolo di neo-mamma. Da una geniale intuizione nasce la linea make-up Mellow Cosmetics caratterizzata da toni nude neutri ma molto ricercati ed eleganti.
La filosofia green che ispira la linea fa sì che i prodotti siano tutti vegan friendly e cruelty free nonché privi
di parabeni e sostanze nocive.

Liquid Lip Paint – Auckland: delle 13 tonalità in cui si declina collezione di lip teint ho sperimentato
personalmente la nuance “Auckland”, un nude rosato dai toni neutri del rosa ma contenente dei pigmenti
marroni che gli conferiscono una colorazione leggermente più scura del colore naturale delle labbra.
La tinta presenta una consistenza cremosa ed avvolgente, una profumazione delicata e garantisce una tenuta long lasting esercitando al tempo stesso un’azione idratante prolungata sulle labbra.
Perfetta per qualsiasi ora del giorno e della sera, la tinta si abbina magistralmente ai make-up nude realizzati nei toni del rosa, cipria, cioccolato ma, se abbinata a dark smokey eyes, conferisce al viso un allure ricercata, elegante e chic.
Per prolungare ulteriormente la durata della Lip paint, è preferibile applicare una matita contorno labbra.

Nella realizzazione del mio make-up ho utilizzato la Gel Lip Pencil “Harper” sempre di Mellow Cosmetics , in una tonalità marrone chiaro rosato che enfatizza i toni più scuri della lip teint facendone risaltare i contorni.
La matita garantisce un’ottima tenuta, definisce perfettamente il contorno delle labbra: la texture in gel
permette una stesura semplice e precisa.

Beauty tips: prima di indossare la tinta, si consiglia di applicare uno scrub per rimuovere le cellule morte e
farne risaltare la pigmentazione. Per make-up più scenografici è possibile applicare nella parte centrale delle labbra un illuminante glitter gel (lo strobing cream di Mulac a mio avviso è super!)

Giudizio finale: La colorazione tenue ma visibile della nuance Auckland, l’elevata prestazione in termini di tenuta ed idratazione rende la lip teint un prodotto di elevata qualità mantenendo un prezzo accessibile a tutti. La Lip pencil gel “Harper” si rivela un’alleata perfetta per delineare il contorno labbra enfatizzando la
colorazione della tinta labbra.
Promuovo dunque entrambi i prodotti con un meritato 8 per la loro estrema versatilità e per l’effetto naturale ma ricercato che permettono di ricreare. La nuance Nude lingerie veste le nostre labbra di una sensualità chic e raffinata!

Lascia un commento