Il Giornale della Bellezza

il Network

Credits Pinterest

Con l’arrivo dell’autunno, le atmosfere spensierate dell’estate hanno ceduto il passo ad un mood nostalgico e disincantato che è il naturale preludio dell’inverno ormai imminente.
Il termometro segna temperature più fredde e ci induce a rispolverare i nostri outfit autunnali dominati da pezzi cult come gli immancabili jeans da abbinare ad un knitted crop top ,ai nostri boots preferiti e magari ad un giacchino nero in eco-pelle.
Il make-up in questo periodo trae ispirazione dai toni caldi della terra, dalle foglie che seccandosi assumono una tonalità dark brown intensa e ramata e dai toni scuri dei cieli densi di nuvole color fumo. La stagione fredda richiama alla mente anche l’idea romantica di un bel the fumante sorseggiato davanti al caminetto o di un bel rhum invecchiato accompagnato magari da una tavoletta di cioccolato fondente. Tutto intorno a noi suggerisce l’idea di tepore e confort, i toni predominanti sono quelli del caramello, della cannella, del rhum e del cioccolato. Queste cromie sono ideali non soltato per gli eyeshadow ,da sfumare realizzando intensi smokey eyes, ma anche per le tinte labbra.
Mulac, brand che si caratterizza per l’alto tasso di glamour, lancia una linea di tinte labbra dal nome emblematico: Velvet Ink.

Packaging: la tinta si presenta in un formato dal design essenziale e ricercato. Il tappo nero opaco in plastica del rossetto liquido presenta dei ghirigori tor su ton color nero lucido che gli conferiscono un’allure easy chic. La parte sottostante, in plastica trasparente, permette di vedere la tinta al suo interno.

Potter’s Clay alla luce naturale

Velvet Ink Potter’s Clay: la tinta ha una consistenza liquida ma particolarmente scrivente che permette una stesura precisa e definita già dalla prima passata. La sensazione sulle labbra è di estremo confort anche grazie alle formulazione idratante del rossetto che contiene al suo interno delle particelle oleose. Asciugandosi in pochi secondi come un vero e proprio inchiostro, la tinta si fissa sulle labbra garantendo una tenuta estrema che definire long lasting appare riduttivo!
Questa nuance, una tonalità marron glaces con sfumature color cannella, ha un fascino vintage, retrò, in una parola stiloso che ben si accorda tanto ad un look occhi nude quanto ad uno smokey eyes realizzato magari nei toni brown e gold.

Giudizio finale: la sua nuance insolita e originale mi ha completamente conquistata! Nonostante io sia una red-lipstick addicted indosso questa tinta spessissimo soprattutto abbinandola ad un trucco occhi nei toni nude o brown. A-DO-RO!

Lascia un commento