Il Giornale della Bellezza

il Network

Si è svolta lunedi 7 ottobre la make-up school firmata Pupa Milano. Cornice dell’evento il Magaggiari Hotel.

Coordinatore e docente della giornata formativa Federico Lucci, Make-up Artist del brand made in Italy, che con estrema abilità e professionalità ha guidato un gruppo di 20 operatrici del settore.

Accompagnate nella sala meeting dell’ hotel ci ritroviamo come alice nel paese delle meraviglie al centro di un grande tavolo pieno di prodotti di make-up e tutto intorno a 5 doppie postazioni complete di pennelli professionali. Richiamate all’ ordine dal nostro docente ha inizio la nostra intensa e stimolante giornata. Pupa Milano marchio cosmetico italiano, è presente nel settore dal 1975, particolarmente celebre per la produzione di cofanetti di make-up, negli ultimi anni si è espansa producendo anche una validissima linea di make-up e di prodotti per la cura del viso e del corpo. Proprio sull’attenzione all’innovazione e agli ingredienti scelti per la produzione dei prodotti di trucco si è incentrata la minuziosa e dettagliata spiegazione di Federico Lucci, il quale si è soffermato sulla nuova linea natural side interamente concepita utilizzando ingredienti di origine naturale e dal packaging eco-sostenibile. Ma il fulcro della giornata è arrivato dopo un breve coffe break, dopo la teoria passiamo alla pratica, e abbiamo iniziato a  cimentarci nel ruolo di un make-up artist. Durante questa sessione di make-up abbiamo avuto modo di “giocare con i colori” sperimentare, correggere e perfezionare le nostre capacità al fine di offrire un servizio sempre più professionale alle nostre clienti. La bellezza inizia da una pelle pulita ed esfoliata. Per una detersione impeccabile e veloce scegliamo lo struccante bi-fasico composto da una parte oleosa e una acquosa che permette di eliminare facilmente il make-up dal viso, dagli occhi e dalle labbra rispettando la delicatezza della pelle. Su una pelle ben detersa va applicata sempre una crema idratante da scegliere in base alle proprie esigenze. Fatto ciò ci accostiamo ai primer, viso, occhi e labbra da poco riformulati e che garantiscono un risultato levigante, uniformante e fissante. Per creare invece una base perfetta Pupa vanta di una vastissima scelta di fondotinta che spaziano dai fluidi ai compatti e che rispondono perfettamente a qualsiasi esigenza. In particolare ho avuto modo di scoprire il beauty touch foundation, un fondotinta pratico e veloce che uniforma immediatamente l’incarnato, è ideale anche per i ritocchi durante il giorno. Per correggere e illuminare troviamo invece il correttore active light che promette di attenuare segni di stanchezza illuminando naturalmente il viso. Concludiamo il make-up viso applicando la cipria compatta e il blush.

Completiamo la realizzazione del make-up utilizzando prodotti viso e labbra dai svariati colori e dalle differenti texture. Una giornata formativa interessante e carismatica, conoscere le novità, scoprire i trucchetti delle star, è un emozione straordinaria che consiglio sicuramente alle make-up addicted e a tutte coloro che vogliono avvicinarsi con semplicità e divertimento al fantastico mondo del make-up!

Lascia un commento