Il Giornale della Bellezza

il Network

Oggi recensiamo la palette “Red Velvet” della collezione I Heart Revolution lanciata da “Make up
Revolution”, un brand londinese che si sta rapidamente facendo strada nel mondo del make-up
grazie all’ottimo rapporto qualità prezzo dei suoi prodotti.
Packaging: l’estetica della palette è piuttosto accattivante e golosa e trae ispirazione da quella di
altri brand più noti come “Too Faced” che sono soliti proporre prodotti caratterizzati da profumazioni” dolciarie” e da confezioni che richiamano il raffinato mondo della patisserie française; anche MakeUp Revolution non è esente da questa ispirazione e realizza una paletteche riproduce una golosissima barretta di cioccolata disciolta solo ad una estremità.
Il concept del packaging è in pieno accordo con la tavolozza cromatica che comprende ben 18
nuance che si declinano nei toni del rosso, arancio color biscotto, color cioccolato, color caramello
richiamando le colorazioni della mitica torta “Red velvet” che ne ha fornito l’ispirazione.
Le cialde comprendono eyeshadow in prevalenza mat ma includono anche shimmer e glitter.
Nel carnet dei colori svetta un pink ultra-pigmentato al quale è possibile abbinare almeno tre cialde
declinate in toni cromaticamente affini (un bel color mora presente in due toni e una colorazione
prugna chiaro).
La selezione dei colori, peraltro altamente pigmentati e scriventi, permette di realizzare diversi tipi
di make-up, dal più easy e portabile al più glamour (i toni del rosso sono molto ricercati e ben si
abbinano alle nuance tonali prossime su scala cromatica).
Ho personalmente sperimentato vari look sfruttando le nuance dell’arancio declinane in vari toni
come base e sfumando nella rima inferiore dell’occhio le polveri dai colori più strong ottenendo
effetti scenici e long lasting. Tanto gli eyeshadow mat quanto quelli più brillanti presentano un
ottimo payoff (la tonalità “Treat” è ottima come base mentre la “sweet” è perfetta per realizzare
effetti luce nell’angolo interno dell’occhio). Le polveri sono di facile applicazione ed hanno una
tenuta ottima a prescindere se si usi o meno un primer occhi. Non ho riscontrato durante l’applicazione degli eyeshadow alcun effetto fallout.
Punta di diamante della palette è la nuance pink “Beetroot” che permette di realizzare un look più
glamour e sofisticato. Nonostante le polveri risultino leggere sulla palpebra (nessuna sensazione di
stratificazione) l’effetto lunga tenuta del make-up è garantito.
Giudizio complessivo: L’ampia gamma di nuance facilmente combinabili tra di loro unitamente
alla delicata profumazione delle polveri che richiama l’odore dei dolcetti, rende l’applicazione degli
ombretti un vero e proprio goloso momento di piacere! La palette mi ha conquistata al primo
sguardo, non posso più fare a meno di lei! Il rapporto qualità prezzo è a dir poco strabiliante. Che dire di più? Love, love, love!

Lascia un commento