Il Giornale della Bellezza

il Network

Karaja, azienda leader nel campo della cosmesi decorativa fin dal 1985, realizza linee make-up creative e dalla forte personalità.
L’uso di formulazioni di alta qualità nella formulazione dei prodotti mira a garantire il massimo risultato del finish nel pieno rispetto della salute della pelle.
Punto di forza del brand cosmetico è la scelta di nuance molto intense che si prestano bene alla realizzazione di style inediti e personalizzati.
Silver Palette NO. 2 : Karaja firma una palette dal design essenziale ed elegante. Il packaging light nel peso, ma elegante e raffinato, è caratterizzato dal color “silver shimmer” che presenta sulla cover il nome del marchio inciso in caratteri argentati.
Al suo interno la palette si articola in sei differenti “Wonder box” all’interno delle quali ritroviamo nove nuance di eyeshadow per cialda, coordinate nei toni e combinabili tra loro, per un totale di ben 54 eyeshadows.
Il look dell’interno della Palette ricorda un po una tavolozza di acquerelli, gradevole alla vista e pratica nell’uso e la gamma delle nuance permette la realizzazione di infinite combinazioni.
I toni pastello della “Wonder Box 6” risultano particolarmente scriventi, pigmentati ed intensi nella stesura e nel finish long lasting.
Buono il payoff delle nuance delle colorazioni più intense, un po meno quello degli highlighter per i quali occorre applicare una quantità maggiore di prodotto.
Ho rilevato un leggero fallout nei colori più intensi quali il “dark peacock”. (wonder Bowx 6) e il “dark brown” (wonder box 2).
Nel complesso la Palette mi ha soddisfatta: le combinazioni di colori sono particolarmente originali, e la tavolozza proposta risulta ricca e articolata permettendo di dare libero sfogo alla creatività nella realizzazione di make-up che spaziano dal più light e giornaliero al più intenso smoky-eyes.

Lascia un commento