Il Giornale della Bellezza

il Network

L’8 e il 9 luglio Guerlain ha accolto a Parigi Angelina Jolie, musa dell’iconica fragranza Mon Guerlain, per svelare la nuova campagna di Mon Guerlain e celebrare l’imminente lancio di Mon Guerlain Eau de Parfum Intense, programmato entro la fine di agosto 2019. Guerlain inoltre ha anche annunciato il lancio di un progetto molto speciale insieme ad Angelina Jolie il cui obiettivo sarà quello di proteggere le api nella regione di Samlot, nel nord-ovest della Cambogia. “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita”, affermava Albert Einstein. Questa frase purtroppo non è un infondato presagio ma una cruda realtà. Molti scienziati infatti, sostengono la teoria di Einstein e c’è chi comincia a preoccuparsi seriamente che la scomparsa di questi piccoli insetti tanto laboriosi e tanto importanti stia per arrivare, il che segnerebbe irrimediabilmente la sopravvivenza della natura e del genere umano.

Curiosità. Il legame tra Angelina Jolie con il brand francese risale all’infanzia dell’attrice e al profumo di iris e violetta della cipria Guerlain usata da sua madre, Marcheline BertrandThierry Wasser, maestro profumiere del brand per creare Mon Guerlain si è ispirato alle “note di una donna”, ovvero “alle scelte, alle emozioni e ai sogni che incarnano la femminilità moderna”. Le note di testa sono la lavanda ed il bergamotto, il cuore sono di gelsomino sambac, iris e rosa, le note di base son vaniglia di Tahiti, sandalo australiano, cumarina, benzoino, liquirizia e patchuli.

 

Lascia un commento