Il Giornale della Bellezza

il Network

Dopo numerosi rumors adesso è ufficiale il 22 maggio debutterà a Parigi il nuovo marchio di lusso Fenty, nato dalla collaborazione di Lvmh con Rihanna. Il gruppo del lusso d’Oltralpe sosterrà il progetto creativo della cantante dando vita a una linea di abbigliamento, calzature ed accessori.

Fenty Maison. La chiacchierata e preannunciata linea fashion a firma di Rihanna è stata ufficializzata con un comunicato che sigla l’accordo fra Lvmh e Robyn Rihanna Fenty per dare vita a una nuova maison del lusso che sarà basata a Parigi. Il gruppo francese guidato da Bernard Arnault, cui fanno capo, tra i tanti, Louis Vuitton, Bulgari e Fendi, e che ha chiuso il 2018 con ricavi per 46,8 miliardi di euro, ha specificato che il nuovo marchio Fenty (cognome della cantante), sarà incentrato su Rihanna, sviluppato direttamente da lei e prenderà forma dalla sua visione in termini di ready to wear, calzature e accessori, oltre che nella parte commerciale e della comunicazione. Il nuovo marchio di cui ancora è stato svelato solo il logo debutterà già nella primavera 2019.

Una sinergia già testata. “Creare una collezione come questa con Lvmh è un’occasione davvero speciale. Mr. Arnault mi ha dato l’opportunità unica di sviluppare una casa di moda del lusso, senza limitazioni artistiche”, ha affermato Rihanna. “Non avrei potuto immaginare un partner migliore a livello creativo e di business”. Bernard Arnault, presidente e ceo di Lvmh, ha dichiarato: “Tutti conoscono Rihanna come una straordinaria cantante ma, attraverso la partnership per Fenty beauty, ho avuto modo di scoprire una vera imprenditrice, una straordinaria ceo e leader. Ha trovato in maniera naturale il suo posto in Lvmh. Per supportarla nella creazione di Fenty Maison”, ha aggiunto, “abbiamo costruito un team di talento e multiculturale con il supporto delle risorse del gruppo. Sono orgoglioso che Lvmh sostenga questa iniziativa e mi auguro che abbia grande successo”.

I precedenti nel campo della moda. La relazione tra Rihanna e il mondo della moda è già testata con numerose collaborazioni. Infatti, nel 2011 ha realizzato una capsule collection di T-shirt, denim e lingerie per Emporio Armani underwear e Armani jeans. Poi è toccato al brand River island e nel 2014 ha avviato una partnership con Puma che, nel 2016, ha portato alla creazione della linea Fenty x Puma, in scena sulle passerelle newyorkesi e parigine. Numerose altre collaborazioni hanno legato l’artista alla moda, da quella con Manolo Blahnik a quella con Chopard. Nel 2018, infine, venne organizzato lo show Savage x Fenty lingerie collection, collezione di intimo pensata per celebrare il corpo della donna.

Lascia un commento