Il Giornale della Bellezza

il Network

Dopo tre anni di stop a grande richiesta ritorna la collezione beachwear di Victoria Secret, il brand di lingerie più sexy ci prepara ad un’estate “bollente”.

I motivi dello stop. Nel 2016 i dirigenti del brand statunitense avevano deciso di sospendere la produzione di costumi da bagno a causa del basso livello di vendite. La recente ristrutturazione aziendale unita alla grande richiesta hanno spinto il proprietario, Stuart B. Burgdoerfer, a rilanciare nuovamente la gamma swimwear. «A causa della travolgente domanda, il marchio ha curato un assortimento limitato dei nostri iconici costumi da bagno. Saranno disponibili sulla piattaforma e-commerce insieme all’assortimento primavera/estate delle migliori marche».

Credit Instagram @realbarbarapalvin

Swim is back. La nuova collezione offre alcuni bikini iconici di Victoria’s Secret affiancati a nuovi modelli a vita alta, sgambature brasiliane e forme asimmetriche. Colori fluo, dal rosa al giallo, stampe bold, ma anche l’intramontabile nero. La parola d’ordine in spiaggia è sedurre. A indossare i nuovi meravigliosi costumi le modelle simbolo del celebre marchio di lingerie, ma anche il neo Angelo Barbara Palvin.

Lascia un commento