Il Giornale della Bellezza

il Network

Ormai il mercato del make-up è ricco di brand che offrono palette occhi di ogni sorta: dalla più economica alla più costosa, da quella con gamma cromatica fluo a quella con colori neutri e classici; ce n’è per tutti i gusti insomma. Ma si usano davvero sempre tutti i colori contenuti? E se alcuni di questi non li adoperassimo mai? Sarebbe un peccato!
Proprio per questo sempre più case cosmetiche includono nei loro range palette componibili (spesso magnetiche) ed ombretti in refil nelle più svariate colorazioni, permettendo così agli utenti  di poter acquistare solo le nuances desiderate.
Ed è qui che entra in campo ClioMakeUp, con la sua palette componibile My First Love.
Il Dettaglio. Si tratta di un quad che può contenere 4 fra i 20 ombretti della gamma: sottile e leggera, questa palette ha una linea molto romantica, con rifiniture in oro rosa, un mini specchietto all’interno e l’icona a cuore che la contraddistingue; le cialde contenute sono intercambiabili e si possono sostituire facilmente grazie ad un forellino presente sul retro, che permette di togliere l’ombretto facendo una lieve pressione anche solo con la punta di un semplice stuzzicadenti.
Clio ha creato un range di colori molto portabili ed in linea con i trend del momento, che soprattutto si distinguono per la loro ottima qualità: infatti hanno un’ alta pigmentazione, si sfumano davvero facilmente grazie alla loro consistenza burrosa (che li rende piacevoli al tatto) ed anche la resistenza è assolutamente garantita.
Se proprio dovessi trovare una nota negativa, direi che alcuni di questi ombretti creano un po di fallout durante l’applicazione, ma è comunque una cosa abbastanza frequente, quindi di poco conto.
Per quanto riguarda il costo, Clio offre sicuramente un rapporto qualità/prezzo vantaggioso  che rientra in una categoria medio/economica, permettendo così a tutti di avere un prodotto di alto livello senza spendere una fortuna; se poi si calcola che per ogni 4 refil acquistati la palettina è in omaggio, si capisce che è davvero un buon acquisto, anche perché bisogna tener conto della sua vasta popolarità, della crescente richiesta di mercato ed del fatto che tutti i suoi prodotti sono:
– vegan
– cruelty free
– dermatologicamente testati
– nickel tested
– prodotti in Italia
Tirando le somme, posso dire senza ombra di dubbio che gli ombretti e la palette My First Love di ClioMakeUp sono assolutamente consigliati a tutti, sia per chi è alle prime armi ed anche ai make-up artist di professione.

Lascia un commento