Il Giornale della Bellezza

il Network

 

Dott.ssa Maria Teresa D’Agostino

È iniziato il countdown per l’arrivo delle feste e il nostro organismo é chiamato a fare gli straordinari, infatti, fra pranzi e cenoni l’unica a non festeggiare rischia di essere la linea. Allora bisogna mettere in atto alcuni accorgimenti per non compromettere i lunghi mesi di sacrifici per mantenere il peso forma. Come fare per limitare i danni e non arrivare a gennaio con qualche chilo di troppo? Impariamo a mantenere la linea senza troppe restrizioni grazie ai consigli che ci svela la Dott.ssa Maria Teresa D’Agostino, Biologa Nutrizionista e tutor del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università di Catania, per rimanere in forma durate la pausa natalizia.

  • Evitare di saltare i pasti ( ad esempio la colazione) durante i giorni delle feste, per non arrivare a tavola con troppa fame.
  • Bere due abbondanti bicchieri d’acqua prima dei pasti aiuta  il “senso di sazietà”, così da mangiare di tutto ma in quantità moderate.
  • Evitare di bere bevande zuccherate e super alcolici visto il loro alto apporto calorico e limitare l’assunzione di vino rosso solo ai giorni di festa.
  • Moderare l’assunzione di sale ed utilizzare erbe aromatiche e spezie per insaporire i cibi.
  • Accompagnare il secondo piatto con abbondanti verdure crude e cotte evitando pane e patate.
  • Preferire, ove possibile, le cotture al vapore, al forno o alla piastra rispetto al fritto.
  • Moderare l’assunzione di formaggi, evitandoli come secondo piatto se sono già stati introdotti nel primo piatto.
  • Preparare dessert a base di frutta (macedonie, frutti di bosco), yogurt magro e sorbetto.
  • Consumare panettone, pandoro o altri dolci tipici natalizi solo nei giorni di festa, evitando di mangiarli nei giorni successivi, in particolare a colazione o a merenda.
  • Restare attivi con lunghe passeggiate.

Lascia un commento